Il pazzo dello zar
0 0
Libri Moderni

KROSS, Jaan

Il pazzo dello zar

Abstract: Jaan Kross, praticamente sconosciuto in Italia ma tradotto in tutto il mondo e più volte candidato al Nobel, è il massimo scrittore estone. Nato a Tallin nel 1920, come molti suoi connazionali è stato deportato nel 1946 in Siberia, da dove è tornato nel 1954. La storia che Kross racconta è ambientata nel 1827, quando il barone estone Timotheus van Bock rientra nei suoi possedimenti in Livonia dopo esser stato rinchiuso per nove anni in una fortezza per ordine dello zar Alessandro I, accusato di follia, ma in realtà per aver osato proporre allo zar un progetto di costituzione. Romanzo politico e filosofico, 'Il pazzo dello zar' offre una meditazione sul rapporto tra l'individuo e la storia, tra grandi e piccole nazioni, tra l'uomo e il potente.


Titolo e contributi: Il pazzo dello zar / Jaan Kross

Pubblicazione: Milano : Garzanti, 1994

Descrizione fisica: 378 p

Serie: Narratori moderni

ISBN: 88-11-66151-X

Data:1994

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Nomi:

Classi: 894.545 32 (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 1994
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 3 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Agrate Brianza 894.545 32 KRO 01M-19228 Su scaffale Disponibile
Bernareggio 894.545 32 KRO 05M-10286 Su scaffale Disponibile
Rozzano 891 kro 150Z-42342 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.