Quando la luce si spegne. Leggende e creature dell'incubo
0 0
Risorsa locale

Puttolu, Andrea

Quando la luce si spegne. Leggende e creature dell'incubo

Abstract: Sin da bambino, Andrea si è sempre sentito diverso dai suoi coetanei, le sue passioni erano tutt'altro che comuni. Dall'horror al satanismo, si lasciava affascinare da qualsiasi racconto la cui comprensione andasse oltre i limiti della semplice razionalità. Sul web, oggi Andrea è Endriu Files, un content creator che racconta su un canale YouTube storie che sembrano travalicare i confini della comprensione umana. Ma sono proprio queste, le storie più spaventose, quelle che fanno accapponare la pelle, quelle che sembrano consumarsi quando nessuno guarda, ad avere il potere di farci sentire più umani. Leggende e fatti realmente accaduti, a loro modo unici e irripetibili. Dal fantasma di Aisha Kandisha alla storia dell'Ammuntadòre sardo, a cui piace fare visita alle sue vittime mentre sprofondano nel sonno. Dai luoghi infestati d'Italia, come il manicomio abbandonato di Ferrara e il monastero maledetto dei monaci del diavolo, alle incredibili storie del serial killer Cropsey o del cosiddetto Burning Man. Tutte legate dal filo conduttore di un racconto personale che è, prima di ogni altra cosa, un grande omaggio al mondo e alle mitologie dell'incubo.


Titolo e contributi: Quando la luce si spegne. Leggende e creature dell'incubo

Pubblicazione: SPERLING & KUPFER, 14/05/2024

EAN: 9788820079819

Data:14-05-2024

Nota:
  • Lingua: italiano
  • Formato: EPUB con DRM Adobe

Nomi:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
  • Data di pubblicazione: 14-05-2024

Sin da bambino, Andrea si è sempre sentito diverso dai suoi coetanei, le sue passioni erano tutt'altro che comuni. Dall'horror al satanismo, si lasciava affascinare da qualsiasi racconto la cui comprensione andasse oltre i limiti della semplice razionalità. Sul web, oggi Andrea è Endriu Files, un content creator che racconta su un canale YouTube storie che sembrano travalicare i confini della comprensione umana. Ma sono proprio queste, le storie più spaventose, quelle che fanno accapponare la pelle, quelle che sembrano consumarsi quando nessuno guarda, ad avere il potere di farci sentire più umani. Leggende e fatti realmente accaduti, a loro modo unici e irripetibili. Dal fantasma di Aisha Kandisha alla storia dell'Ammuntadòre sardo, a cui piace fare visita alle sue vittime mentre sprofondano nel sonno. Dai luoghi infestati d'Italia, come il manicomio abbandonato di Ferrara e il monastero maledetto dei monaci del diavolo, alle incredibili storie del serial killer Cropsey o del cosiddetto Burning Man. Tutte legate dal filo conduttore di un racconto personale che è, prima di ogni altra cosa, un grande omaggio al mondo e alle mitologie dell'incubo.

Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.