Puoi raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra, se navighi da PC, o in fondo alla pagina, se navighi da mobile), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Trovati 621995 documenti.

Mostra parametri
La portalettere
0 0
Libri Moderni

Giannone, Francesca <scrittrice>

La portalettere : romanzo / Francesca Giannone

Nord, 2023

Abstract: Un’appassionante storia di coraggio ed emancipazione femminile ambientata in un paesino del Sud tra gli anni ’30 e gli anni ’60. Salento, giugno 1934. Nella piazza principale di Lizzanello, dove vivono poche migliaia di anime, si ferma un autobus da cui scende una coppia, Carlo e Anna. Carlo, figlio del Sud emigrato al Nord, è contento di essere tornato a casa, mentre Anna ha uno sguardo pensieroso e preoccupato perché sa di essere arrivata in una terra che non le appartiene. Anna è quella diversa, è la “forestiera” che non si adatta alle regole che imprigionano le donne del Sud: non va in chiesa, dice sempre quello che pensa ed è determinata a vivere la sua vita senza condizionamenti. Trascorso un anno dal suo arrivo, Anna fa qualcosa di impensabile ed estremamente rivoluzionario: si iscrive al concorso per entrare alle Poste. Una postina donna non si è mai vista in paese, ma Anna sorprende tutti, vince il concorso e inizia a lavorare come “portalettere”. La notizia stravolge Lizzanello e fa storcere il naso a tutti quei pettegoli, uomini e donne, che dicono che Anna “non durerà”. Anna lavorerà invece per vent’anni consegnando lettere, cartoline e messaggi. Diventerà un filo invisibile che unisce le vite di tutti i paesani e inconsciamente - ma soprattutto senza che nessuno lo voglia - cambierà molte cose. Accanto ad Anna, in tutti questi anni, il fedele marito Carlo che non ha mai smesso di sostenerla e amarla, e Antonio, fratello inseparabile di Carlo, innamorato di lei da sempre. A fare da sfondo alle vicende della famiglia Greco e di Anna, gli eventi drammatici della Seconda Guerra Mondiale e i movimenti femministi.

L'educazione delle farfalle
0 0
Libri Moderni

Carrisi, Donato <1973->

L'educazione delle farfalle / romanzo di Donato Carrisi

Longanesi, 2023

Abstract: La casa di legno brucia nel cuore della notte. Lingue di fuoco illuminano la vallata fra le montagne. Nel silenzio della neve che cade si sente solo il ruggito del fuoco. E quando la casa di legno crolla, restano soltanto i sussurri impauriti di chi è riuscito a fuggire in tempo. Ma qualcosa non è come dovrebbe essere. I conti non tornano. E il destino si rivela terribilmente crudele nei confronti di una madre: Serena. Se c’è una parola con cui Serena non avrebbe mai pensato di identificarsi è proprio la parola «madre». Lei è lo «squalo biondo», una broker agguerrita e di successo nel mondo dell’alta finanza. Lei è padrona del suo destino, e nessuno è suo padrone. Ma dopo l’incendio allo chalet tutto cambia, e Serena inizia a precipitare nel peggiore dei sogni. E se l’istinto materno che lei ha sempre negato fosse più forte del fuoco, del destino, di qualsiasi cosa nell’universo? E se davvero ci accorgessimo di amare profondamente qualcuno soltanto quando ci appare perduto per sempre? Questo non è semplicemente l’ultimo capolavoro di Donato Carrisi. Perché Serena non è un personaggio come gli altri, e questa non è una storia come le altre. Questo è un viaggio inarrestabile alla scoperta degli angoli più oscuri del nostro cuore e delle nostre paure, al termine del quale il nostro modo di vedere il mondo, semplicemente, non sarà più lo stesso.

Le armi della luce
0 0
Libri Moderni

Follett, Ken <1949->

Le armi della luce / Ken Follett ; traduzione di Annamaria Raffo

Mondadori, 2023

Spare
0 0
Libri Moderni

Henry, principe, duca di Sussex <1984->

Spare : il minore / Prince Harry ; traduzione di Sara Crimi ... [et al.]

Mondadori, 2023

Abstract: Con la sua cruda e implacabile onestà, Spare è una pubblicazione epocale. Le sue pagine, dense di analisi e rivelazioni, sono frutto di un profondo esame di sé e della consapevolezza - conquistata a caro prezzo - che l'amore vince sempre sul lutto. È stata una delle più strazianti immagini del Ventesimo secolo: due ragazzini, due principi, che seguono il feretro della madre sotto gli occhi addolorati e inorriditi del mondo intero. Mentre si celebrava il funerale di Diana, principessa del Galles, miliardi di persone si chiedevano quali pensieri affollassero la mente dei principi, quali emozioni passassero per i loro cuori, e come si sarebbero dipanate le loro vite da quel momento in poi. Finalmente Harry racconta la sua storia.

La vita è bella, nonostante
0 0
Libri Moderni

Casati Modignani, Sveva

La vita è bella, nonostante / Sveva Casati Modignani

Sperling & Kupfer, 2023

Abstract: Capitolo finale della serie "Festa di famiglia". Con "La vita è bella nonostante" si conclude il percorso delle quattro inseparabili amiche: Andreina, Carlotta, Gloria e Maria Sole. Quattro giovani, specchio delle donne di oggi, che vivono la loro quotidianità tra aspirazioni, sogni e sfide della società attuale. Le loro storie d’amore travagliate e i loro segreti di famiglia hanno emozionato migliaia di lettori, così come le loro confidenze e i colpi di scena che ci hanno tenuti incollati fino alle ultime pagine dei precedenti romanzi. Ora l’amata scrittrice è pronta a svelare il sorprendente epilogo che ha riservato a ciascuna delle ragazze. Ancora una volta, l’abilità di Sveva nel tessere sentimenti e una trama in sintonia con i tempi attuali emerge, regalando ai lettori un finale avvincente e indimenticabile.

Tutti i particolari in cronaca
0 0
Libri Moderni

Manzini, Antonio <1964->

Tutti i particolari in cronaca / Antonio Manzini

Mondadori, 2024

Abstract: Carlo Cappai trascorre le sue giornate seguendo meticolosamente una sua routine: si sveglia all’alba, fa colazione al bar e fino a sera, per 9 lunghe ore, trascorre il suo tempo lavorando nell'archivio del tribunale. Una vita scandita dalla metodicità, ma dietro quell'apparenza ordinaria si cela un mondo di documenti che svelano storie sconvolgenti. Tra quei faldoni si nascondono le verità ignorate e quei casi in cui il sistema giudiziario ha fallito, assolvendo colpevoli grazie a oscuri inganni di potere. Quelle pratiche che Carlo sfoglia ogni giorno gridano la loro richiesta di giustizia e quando la legge fallisce, Cappai si fa carico di portare la giustizia là dove essa è mancata, in una ricerca senza fine, sempre nell’attesa di punire una colpa che lo ha segnato per oltre quarant’anni. La vita di Carlo si intreccia presto con quella di Walter Andretti, un giornalista passato dal suo amato mondo dello sport alla cronaca, coinvolto, suo malgrado, nell’indagine su due omicidi recenti. Dopo le incertezze e le gaffe iniziali, Walter intuisce l'esistenza di una connessione inquietante tra le due morti, un legame che va oltre l'apparente casualità. “Tutti i particolari in cronaca” raccoglie una storia che si dipana tra i confini della legge e della giustizia personale, esponendo il sottile equilibrio tra la ricerca di verità nascoste e il desiderio di guarire le ferite del passato.

Madre d'ossa
3 0
Libri Moderni

Tuti, Ilaria <1976->

Madre d'ossa / romanzo di Ilaria Tuti

Longanesi, 2023

Abstract: Il commissario Teresa Battaglia ha perso davvero la sfida più grande di tutte contro la sua memoria? Sembra di sì. È questo che pensano i colleghi e chi le vuole bene. È questo che pensa anche Massimo Marini, che dopo aver ricevuto una chiamata anonima si è precipitato in mezzo alle montagne. Lì, dove un feroce crimine potrebbe essere stato compiuto, trova il cadavere di un ragazzo fra le braccia di Teresa. Massimo sa che quella è una scena del crimine e che il commissario Battaglia non dovrebbe trovarsi lì. Sa che ha compromesso il ritrovamento e alterato gli indizi. Ma forse non è davvero così che stanno le cose…

Tutto è qui per te
0 0
Libri Moderni

Volo, Fabio <1972->

Tutto è qui per te / Fabio Volo

Mondadori, 2023

Abstract: "Domani mattina troverai un'auto sotto casa tua con un biglietto aereo per raggiungermi a Parigi. Non devi pensare a niente, ho già pensato a tutto io. Sarà un weekend indimenticabile." Luca è bravissimo nelle sorprese, ha il talento di rendere speciale ogni momento, anche le pause pranzo. È un uomo molto indipendente, però non gli piace stare da solo. Ha una storia importante alle spalle, finita non ha capito bene come ("quand'è che le cose belle poi diventano brutte?"). Esce con una ragazza che ha la metà dei suoi anni e un po' se ne vergogna, ma lei è come una boccata d'aria fresca. Sua madre invece dispone di lui come se non fosse mai diventato un adulto e non perde occasione per farlo sentire sbagliato, in debito. Un giorno, per caso, incontra Lucia, la sua fidanzata di quando aveva vent'anni. Il loro era stato un amore da film, assieme avevano vissuto tutte le prime volte. Adesso lei ha una figlia e si sta separando dal marito. E se provassero a tornare al punto dove si erano fermati, vedere cosa è rimasto di quei due?

Grande meraviglia
0 0
Libri Moderni

Ardone, Viola <1974->

Grande meraviglia / Viola Ardone

Einaudi, 2023

Abstract: Dopo il successo internazionale de Il treno dei bambini e di Oliva Denaro, Grande meraviglia completa un'ideale trilogia del Novecento. In questo magnifico romanzo di formazione, il legame di una ragazzina con l'uomo che decide di liberarla rivela il bisogno tutto umano di essere riconosciuti dall'altro, per sentire di esistere. Elba ha il nome di un fiume del Nord: è stata sua madre a sceglierlo. Prima vivevano insieme, in un posto che lei chiama il mezzomondo e che in realtà è un manicomio. Poi la madre è scomparsa e a lei non è rimasto che crescere, compilando il suo Diario dei malanni di mente, e raccontando alle nuove arrivate in reparto dei medici Colavolpe e Lampadina, dell’infermiera Gillette e di Nana la cana. Del suo universo, insomma, il solo che conosce. Almeno finché un giovane psichiatra, Fausto Meraviglia, non si ficca in testa di tirarla fuori dal manicomio, anzi di eliminarli proprio, i manicomi; del resto, è quel che prevede la legge Basaglia, approvata pochi anni prima. Il dottor Meraviglia porta Elba ad abitare in casa sua, come una figlia: l’unica che ha scelto, e grazie alla quale lui, che mai è stato un buon padre, impara il peso e la forza della paternità. Con la sua scrittura intensa, originale, piena di musica, Viola Ardone racconta che l’amore degli altri non dipende mai solo da noi. È questo il suo mistero, ma anche il suo prodigio.

Cuore nero
0 0
Libri Moderni

Avallone, Silvia <1984->

Cuore nero / Silvia Avallone

Rizzoli, 2024

Abstract: Nascosto tra le maestose montagne, il borgo di Sassaia è un luogo dove il silenzio regna sovrano e l'inverno avvolge con uno spesso strato di neve. È qui che un giorno arriva Emilia, una giovane di trent'anni dai capelli rossi carica di borse e valigie. La vita di Emilia si intreccia con quella di Bruno, entrambi immersi nelle proprie solitudini: Bruno cerca rifugio dal male subito, mentre Emilia fugge da un passato di cui ha pagato il prezzo con il carcere. Per entrambi, questo luogo distante dal mondo e dal buio abisso del passato, sembra essere l'unica via di redenzione per le loro vite interrotte, per una giovinezza che entrambi, per ragioni diverse, vorrebbero rinnegare. Ma il destino implacabile raggiunge tutti, senza distinzioni tra vittime e responsabili, tra colpevoli e innocenti. Alcune colpe, forse, restano irrimediabilmente irrisolte. Attraverso una sensibilità acuta e penetrante, l'autrice Silvia Avallone indaga sulle ombre che risiedono nel cuore di ciascuno di noi. "Cuore nero" è un romanzo potente e maturo che racconta una storia permeata di condanna e ricerca disperata di salvezza.

Il figlio sbagliato
0 0
Libri Moderni

Läckberg, Camilla <1974->

Il figlio sbagliato / Camilla Läckberg ; traduzione dallo svedese di Laura Cangemi

Marsilio, 2023

Abstract: A Fjällbacka è arrivato l’autunno e una fitta nebbia grigia si rifiuta di mollare la stretta sulla costa. Anche se la maggior parte dei turisti è già andata via, in paese sono in corso i preparativi per un’importante mostra fotografica: Rolf Stenklo, noto artista dello scatto, sta per esporre le sue opere più personali, e la curiosità per cosa svelerà l’allestimento è grande. Ma quando mancano solo due giorni all’inaugurazione, qualcuno entra nella galleria e lo uccide. Poco dopo, anche la casa del celebre scrittore Henning Bauer, candidato al premio Nobel per la letteratura in pieno blocco creativo, è sconvolta da un’aggressione brutale. Difficile non pensare che i crimini siano in qualche modo legati. Tanto più che i due uomini si conoscevano bene, essendo entrambi tra i fondatori del Blanche, un club culturale aperto a un ristretto numero di prescelti. Luogo di potere e contatti necessari a farsi strada nel cangiante mondo delle arti, il Blanche è una tappa obbligata per chiunque sulla scena svedese voglia ottenere fama e visibilità con un romanzo, una raccolta di poesie o un’installazione. Mentre le indagini del commissario Patrik Hedström e della sua squadra procedono a fatica, Erica è alle prese con un nuovo libro. E nelle sue ricerche su un caso di omicidio che risale al 1980, riesce a trovare un collegamento proprio con il Blanche e le persone coinvolte negli eventi che hanno di recente scosso Fjällbacka. A riprova che l’eco delle menzogne risuona sempre a lungo.

Soledad
0 0
Libri Moderni

De Giovanni, Maurizio <1958->

Soledad : un dicembre del commissario Ricciardi / Maurizio De Giovanni

Einaudi, 2023

Abstract: Quanta solitudine che c’è. In Europa la guerra è cominciata, eppure da noi qualcuno si illude ancora che sia possibile tenerla fuori della porta. E poi sta arrivando la piú bella delle feste, quella dove si mangia, si beve, ci si abbraccia, quella in cui ci si scambiano doni con le persone care; non bisogna avere pensieri tristi. La solitudine, però, la solitudine vera, è difficile da scacciare. Puoi essere solo perfino se stai in mezzo alla gente, se hai una famiglia, degli amici. Soprattutto puoi essere solo se decidono che sei diverso, magari perché non sai parlare, o perché ami persone del tuo stesso sesso. O perché, dicono, sei di un’altra razza. Anche Erminia Cascetta era diversa, a modo suo. Aveva troppa voglia di vivere, perciò l’hanno uccisa. In questo tempo che accelera verso l’abisso, spetta al commissario Ricciardi e al brigadiere Maione scoprire chi è stato. La chiave di tutto, però, è sempre la solitudine. Che, a volte nemmeno lo sappiamo, ci siede accanto.

Atlas, la storia di Pa' Salt
0 0
Libri Moderni

Riley, Lucinda <1965-2021> - Whittaker, Harry

Atlas, la storia di Pa' Salt : Le sette sorelle / Lucinda Riley, Harry Whittaker ; traduzione di Leonardo Taiuti

Giunti, 2023

Abstract: Dopo una vita segnata da amori e perdite, e dopo averla inseguita ovunque attraversando confini e oceani, le ragazze D’Aplièse incontrano finalmente la loro sorella perduta. É il 2008 quando si ritrovano tutte assieme a bordo dello yacht di famiglia ormeggiato al largo delle coste della Francia e decidono di salpare per commemorare la morte di Pa' Salt. Con l'arrivo di Merope, che porta con sé il prezioso diario del padre, le sorelle sono finalmente in grado di scoprire la verità sull'uomo che le ha accolte e cresciute, una verità che finora conoscevano solo superficialmente. Durante le lunghe ore di navigazione verso il Mar Egeo, circondate dai loro cari, le sorelle potranno finalmente immergersi nella storia del padre e scoprire i segreti della sua vita. Un salto indietro nel tempo, nel 1928 a Parigi, dove la famiglia Landowski salva un bambino di appena 7 anni svenuto nel loro giardino e lo accoglie come un figlio. È un ragazzo gentile e pieno di talento, ma il suo mutismo ostinato rivela un oscuro passato: cresce e diventa un uomo, gli studi al Conservatorio di Parigi e l’amore gli permettono di dimenticare il suo trascorso, ma una nuova minaccia lo costringe ad abbandonare tutto e a fuggire: non potrà mai essere al sicuro e continuerà a essere minacciato, finché il suo migliore amico non si sarà vendicato. Un romanzo intenso e coinvolgente, parte di una serie indimenticabile, i cui personaggi e storie vivranno per sempre nel cuore dei lettori.

Pesci piccoli
0 0
Libri Moderni

Robecchi, Alessandro <1960->

Pesci piccoli / Alessandro Robecchi

Sellerio, 2024

Abstract: Capita a Carlo Monterossi di trovarsi impelagato in faccende diverse, per via della sua doppia vita. Da un lato ha fatto i soldi come autore televisivo con un programma senza pudore e dalla lacrima facile, Crazy Love. Dall'altro, quasi per emendarsi, si adopera per risolvere casi umano-criminali, insieme agli amici detective della Sistemi Integrati, Oscar Falcone e Agatina Cirrielli, in una Milano faticosa e ostile. Flora De Pisis lo manda a Zelo Surrigone, poco lontano dalla metropoli: un crocifisso si è messo a luccicare e un bel santone, don Vincenzo, un ex prete, predica di miracoli e raccoglie donazioni, un'occasione imperdibile per Crazy Love. Negli stessi giorni, un manager della Italiana Grandi Opere, un impero industriale delle costruzioni nel mondo, chiede aiuto alla Sistemi Integrati: l'azienda ha subìto uno strano furto, soldi, documenti, una pennetta usb. Il tutto mentre i poliziotti Ghezzi e Carella risolvono mugugnando una manciata di piccoli casi, storie ordinarie di disperazione e malavita di sopravvivenza, una caccia a tanti pesci piccoli, perché «servono un sacco di perdenti per tenere vivo il mito della città vincente».

L'orizzonte della notte
0 0
Libri Moderni

Carofiglio, Gianrico

L'orizzonte della notte / Gianrico Carofiglio

Einaudi, 2024

Einaudi. Stile libero big

Abstract: «Non so dire se avessi deciso già quella mattina, al momento di andare in tribunale, che sarei rimasto in aula ad aspettare la sentenza. Forse sì o forse no. Mi sedetti sulla sedia del pubblico ministero, su quella di un giudice popolare, su quella del presidente, poi entrai nella gabbia degli imputati. Per vedere il mondo attraverso le sbarre». Una donna ha ucciso a colpi di pistola l’ex compagno della sorella. Legittima difesa o omicidio premeditato? La Corte è riunita in Camera di Consiglio. In attesa della sentenza l’avvocato Guerrieri ripercorre le dolorose vicende personali che lo hanno investito nell’ultimo anno. E si interroga sul tempo trascorso, sul senso della sua professione, sull’idea stessa di giustizia. Il ritorno di Guido Guerrieri in un romanzo poderoso e commovente. Un’avventura processuale enigmatica, dal ritmo impareggiabile, che si intreccia a un’affilata meditazione sulla perdita e sul rimpianto, sulle inattese sincronie della vita e sulla ricerca della felicità.

Il vento conosce il mio nome
0 0
Libri Moderni

Allende, Isabel <1942->

Il vento conosce il mio nome / Isabel Allende ; traduzione di Elena Liverani

Feltrinelli, 2023

Abstract: Vienna, 1938. Samuel Adler è un bambino ebreo di sei anni il cui padre scompare durante la Notte dei cristalli, quando la sua famiglia perde tutto. La madre, per salvarlo, lo mette su un treno che lo porterà dall'Austria all'Inghilterra. Per Samuel inizia così una nuova fase della sua lunga vita, sempre accompagnato dal suo fedele violino e dal peso dell'incertezza e della solitudine. Arizona, 2019. Anita Díaz, sette anni, sale su un altro treno con sua madre per sfuggire a un pericolo imminente nel Salvador e cercare rifugio negli Stati Uniti. Ma il loro arrivo coincide con la nuova politica di separazione famigliare, e Anita si ritrova sola e spaventata in un centro di accoglienza a Nogales. Lontana dai suoi affetti e senza certezze, si rifugia su Azabahar, una magica stella che esiste solo nella sua immaginazione. Nel frattempo Selena Durán, una giovane assistente sociale, chiede aiuto a un avvocato di successo nella speranza di rintracciare la madre di Anita. Intrecciando passato e presente, Il vento conosce il mio nome racconta la storia di due personaggi indimenticabili, entrambi alla ricerca di una famiglia. È una testimonianza delle scelte estreme a cui i genitori sono costretti, una lettera d'amore ai bambini che sopravvivono ai traumi più devastanti senza mai smettere di sognare. Dall'autrice di "Violeta", un nuovo romanzo in cui passato e presente si intrecciano: la fuga dalla tragedia del nazismo in Austria e quella dalla violenza nel Salvador, tra amore, sradicamento e speranza.

Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l'amico misteriosamente scomparso in Sud America?
0 0
Libri Moderni

Manzini, Antonio <1964->

Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l'amico misteriosamente scomparso in Sud America? / Antonio Manzini

Sellerio, 2023

Abstract: Nell’ultimo romanzo di Antonio Manzini il vicequestore Rocco Schiavone si è allontanato dalla sua amata Aosta per andare in missione non ufficiale insieme al vecchio amico Brizio. Il loro obiettivo è ritrovare Furio, un compagno svanito tra Buenos Aires, il Messico e la Costa Rica. A sua volta Furio è sulle tracce di Sebastiano, il quarto membro del gruppo, fuggito in Sud America per evitare una punizione che gli spetta. A causa delle loro scelte personali, o forse del destino, le vite dei quattro amici si sono divise e l’amicizia si è distrutta nel tempo a seguito di eventi che hanno scosso le loro esistenze. Rocco e Brizio, non solo sono decisi a ritrovare Furio, ma vogliono anche scoprire i motivi profondi che hanno spinto Sebastiano a tradirli così crudelmente. Anche se le sfide da affrontare in un continente così vasto possono far sembrare la ricerca priva di speranza, le capacità investigative del vicequestore saranno un prezioso alleato nell'organizzazione della missione. Trovare Sebastiano potrebbe quindi rivelarsi possibile, ma il ritorno a quel profondo legame di amicizia sembra essere un traguardo irraggiungibile. Tra thriller e psicologia, nel libro “Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l’amico misteriosamente scomparso in Sud America?”, Rocco dovrà fare i conti con il suo passato e con i ricordi della sua giovinezza trascorsa all'interno della banda di Trastevere. Un’esperienza che segna per lui la necessaria chiusura di una delle fasi più toccanti e struggenti della sua vita.

Una piccola formalità
0 0
Libri Moderni

Gazzola, Alessia <1982->

Una piccola formalità / romanzo di Alessia Gazzola

Longanesi, 2023

Abstract: Rachele è una giovane giornalista esperta di trend e lifestyle e si gode la vita milanese tra aperitivi con gli amici ed eleganti eventi privati. Non sa nulla di faccende giuridiche, eredità o atti notarili, ma quando eredita una misteriosa casa da uno zio che non ricorda nemmeno, la curiosità la spinge ad approfondire. Nonostante le obiezioni del padre che vuole che rinunci, Rachele sente che dentro quella casa c’è nascosto qualcosa di particolarmente interessante e decide di indagare sugli enigmi che avvolgono la sua famiglia. La ragazza ricontatta Manfredi Malacarne, un vecchio amico di liceo diventato ora un affascinante notaio, che si offre di aiutarla. Nel frattempo la sua storia con il fidanzato di lunga data, Alessio, prende una svolta sorprendente. Mentre cerca di svelare i segreti custoditi nella casa, una serie di curiose coincidenze porteranno Rachele a scoprire che ciò che non sa sul mondo e su se stessa è molto di più di quanto potesse immaginare. Un'entusiasmante avventura l'aspetta, mentre si immerge in un percorso di scoperte personali e familiari. Il romanzo “Una piccola formalità” coinvolgerà i lettori fino all’ultima pagina grazie a una nuova protagonista e a un nuovo entusiasmante mistero.

Il giorno dell'innocenza
0 0
Libri Moderni

Connelly, Michael <1956->

Il giorno dell'innocenza / Michael Connelly ; traduzione di Alfredo Colitto

Piemme, 2023

ELP
0 0
Libri Moderni

Manzini, Antonio <1964->

ELP / Antonio Manzini

Sellerio, 2023

La memoria

Abstract: Non si fa che parlare dell'ELP, l'Esercito di Liberazione del Pianeta. Il vicequestore Rocco Schiavone guarda con simpatia mista al solito scetticismo ai gesti clamorosi di questi disobbedienti che liberano eserciti di animali d'allevamento in autostrada. Semmai è incuriosito dal loro segno di riconoscimento che si diffonde come un contagio tra ragazze e ragazzi. La vera violenza sta però da un'altra parte e quando Rocco viene a sapere di una signora picchiata dal marito non si trattiene, «come una belva sfoga la sua rabbia incontenibile»: «un buon suggerimento» per comportamenti futuri. Solo che lo stesso uomo l'indomani viene trovato ucciso con un colpo di pistola alla fronte. Uno strano assassinio, su cui Schiavone deve aprire un'inchiesta da subito contorta da fatti personali (comici e tragici). Per quanto fortuna voglia che facciano squadra clandestinamente anche i vecchi amici senza tetto né legge di Trastevere, Brizio e Furio, che corrispondono al suo naturale sentimento contro il potere. Nel caso è implicata una società che sembra una pura copertura. Ma dietro questa copertura, qualcosa stride e fa attrito fino a bloccare completamente Rocco sull'orlo della soluzione del caso. Intanto crescono in aggressività gli atti dell'ELP fino a un attentato che provoca la morte di un imprenditore di una fabbrica di pellami. Indagando, Rocco si rende conto che forse, dal punto di vista della sensibilità ambientale, sullo stabilimento non c'è molto da ridire. Ma perché i «simpatici» ambientalisti sono giunti a tanto? ELP è particolarmente narrativa e mette sotto un unico segno due casi e due inchieste. Le riunisce lo sfondo di calda attualità sociale. Anche il brusco vicequestore è più ombroso e stanco, sente più acutamente quanto importante sia l'amicizia, e deve investire nell'indagine tutta la sua irruente e sincera passionalità, e tutta la tenerezza della sua invincibile malinconia.